Regali di Natale Solidali e Gourmet con Foodbarrio

Quello enogastronomico è il regalo di Natale più diffuso e apprezzato dagli italiani. Perché allora non unire l’idea di fare un regalo gourmet con una scelta solidale, che faccia del bene a chi lo riceve e a chi lo produce?

Da oggi tutto questo è possibile grazie a Foodbarrio, la nuova app che permette di acquistare direttamente dai piccoli produttori locali specialità regionali.

Acquistare su Foodbarrio vuol dire non solo regalare prodotti unici di qualità, ma scegliere le produzioni agroalimentari Made in Italy, sostenendo le piccole realtà locali, valorizzando i prodotti artigianali e stagionali rispetto a quelli industriali.

Su Foodbarrio si può fare un viaggio virtuale tra le oltre 200 botteghe presenti, per regalare e regalarsi qualcosa di unico ed esclusivo. Proprio come al mercato in piazza,  si creano relazioni, si condividono storie e ricette, si trattano prezzi e quantità.

Potrete fare conoscenza ad esempio con Alessandra che vi porterà tra i suoi campi a Castelluccio di Norcia e vi racconterà come la sua azienda, sopravvissuta al terremoto, continui a produrre legumi e le tipiche lenticchie, eccellenza italiana immancabile sulla tavola delle feste. Troverete tanti produttori con le loro specialità regionali, come il Parmigiano Reggiano di Giorgio e suo figlio Gianluca, molto attenti all’alimentazione dei propri animali, garanzia di un ottimo prodotto pluripremiato, o Michele, innamorato della sua terra alle pendici del Vesuvio, dove coltiva il pomodoro del piennolo IGP. Irrinunciabile tra i regali natalizi più apprezzati il panettone artigianale, classico o farcito al cioccolato, ai frutti di bosco o alla crema di pistacchi di Bronte D.O.P, come quello prodotto da Laura. E chi apprezza il regalo di spirito, tra i vari produttori potrà fare amicizia con Luigi, moderno speziale, custode di tecniche antiche come la distillazione in alambicco, che produce liquori aromatici come il Ginizia, ottenuto dalla macerazione di liquirizia decorticata in gin artigianale; Nicolò invece vi racconterà  l’unicità del suo sidro di mela extra dry, realizzato con le tipiche mele di Zevio in provincia di Verona.

Scegliere i produttori di Foodbarrio, significa riscoprire sapori del territorio unici e genuini e dare supporto agli artigiani del food & wine italiano, che qui possono raccontarsi e farsi conoscere a un pubblico che non potrebbe fisicamente entrare in contatto con loro, soprattutto in questo periodo.

Inoltre grazie all’opzione “fai un’offerta” è possibile trattare il prezzo direttamente con il produttore. Famiglie, gruppi di amici o G.A.S. (gruppi di acquisto solidale) potranno cosi ottenere un prezzo vantaggioso a fronte di maggiori quantità. Ecco allora che acquistando una delle oltre 4.000 leccornie presenti su Foodbarrio, l’acquisto sostenibile diventa anche conveniente.

Scaricare l’app Foodbarrio su Apple Store e Google Play e al link https://www.foodbarrio.com