LaCrì: intervista a una donna vulcanica

Cristiana Paraluppi: una donna milanese vulcanica e creativa. Un pomeriggio di novembre davanti a un tè raccolgo le parola di Cristiana, reinventatasi creatrice di accessori, molto all’avanguardia:

decido di fare il grande passo in un momento dove le creazioni fatte a mano sono sempre più ricercate e dove la personalizzazione è la chiave che spinge a preferire un prodotto Home Made piuttosto che un altro più a buon mercato. Unisco le tecniche artigianali con la creatività e le potenzialità del web: dalla cura dello styling del sito alla comunicazione sui social, alla vendita anche on line.

Un passo importante, che combaciò proprio con il compimento dei miei 50 anni. Crisi di mezz’età? Non direi, anzi! Piuttosto la voglia e il coraggio di rimettermi in gioco e pensare ad un modo nuovo di ricominciare con energia. La consapevolezza delle mie esperienze e la voglia di realizzarmi, di ritrovare o migliorare uno stato di benessere, per dare voce alla mia passione e al talento. Mi sono avvicinata al mondo della maglia e dell’uncinetto guardando mia nonna che lavorando in maniera certosina confezionava maglioncini a tutti i nipoti.

Mi sono appassionata da subito e negli anni non ho mai mollato di confezionare capi e oggetti. Trovavo sempre qualcosa da fare. Nasce così LaCrì, un marchio registrato e una piccola impresa artigiana. Sono creativa e paziente e dedico a ogni oggetto un attenzione scrupolosa, convinta che la cura dei dettagli faccia la differenza, inoltre punto molto sulla qualità dei materiali. Mi piace rivisitare le svariate tecniche e utilizzare i filati in maniera insolita e non convenzionale ottenendo oggetti più contemporanei.

Pregiati filati come il mohair, l’alpaca, il cachemire e l’angora, lavorati con ferri o uncinetti più grandi rispetto alle tecniche classiche per ottenere linee voluminose e morbide, dove anche l’imperfezione fa la differenza. Per questo inverno propongo sciarpe e collarini caratterizzati da ruches che si arricciano in vortici eleganti per stupire con il loro volume. Inoltre suggerisco collane e orecchini abbinati in lana, per arricchire il look con colore e morbidezza. La donna a cui dedico i miei accessori e’ originale, di grande personalità e mai noiosa.

LaCrì la trovate su www.lacri.info, al 338.8733616 o scrivendo a info@lacri.info