Taj Hotels Resorts and Palaces sbarca nella città simbolo del Medio Oriente annunciando l’apertura di Taj Dubai. Comodamente situato in posizione centrale, l’hotel porta negli Emirati l’impeccabile servizio del Gruppo indiano leader nell’ospitalità internazionale.

taj-hotel-lobby
lobby

A disposizione degli ospiti, 296 camere che fondono design contemporaneo con tratti di ispirazione locale e vantano meravigliose viste sul Burj Khalifa, le famose fontane danzanti e il Dubai Mall.

Alle Taj Club Room, 16 Junior Suite e 15 Luxury Suite si affiancano due signature suite ai piani alti: la Maharaja Suite, espressione odierna degli storici palazzi del Rajasthan con una terrazza panoramica al 33mo piano, mentre la Presidential Suite di 680 mq occupa l’intero 35mo piano e dispone di palestra e sala yoga private.

Per la prima volta in una proprietà internazionale del Gruppo, Taj Dubai propone l’esclusivo Member Club Chambers, accessibile solo su invito, dove i moderni viaggiatori d’affari possono fruire di servizi business personalizzati.

Ampia l’offerta gastronomica presente: dal ristorante peruviano Tesoro che propone cucina a tema a pranzo e cena e colazione internazionale in una location contemporanea, al gastro-pub The Eloquent Elephant che offre un menu tapas in un ambiente più informale. Byzantium Lounge è  in stile Art-Deco dove concedersi uno spuntino, un tè pomeridiano o un drink.

Ampia vista del Burj Khalifa si gode dalla terrazza di Kui e dal rinomato ristorante indiano a marchio Taj, Bombay Brasserie, situato al 4 piano.

La Jiva Spa propone numerosi trattamenti ispirati alle terapie tradizionali indiane, offrendo un’esperienza benessere che strizza l’occhio allo stile di vita e alla ricca eredità culturale delle case reali indiane valorizzandone il forte legame con la spiritualità.     www.tajhotels.com